Calendario corsi ed eventi
Preferiti
Carrello
SUBTOTALE:

Corsi e Congressi

Trova i tuoi corsi per
Disciplina - Organizzazione - Data e città - Crediti
Corsi di formazione residenziali

Sfoglia l'elenco completo di tutti i corsi di implantologia / parodontologia, conserviva / endodonzia, protesi / implantoprotesi, ortodonzia / gnatologia, pedodonzia, medicina estetica, igiene dentale, odontotecnica e gestionale/comunicazionale.
Corsi ideali per la formazione di dentisti, odontoiatri, odontotecnici ed igienisti dentali  iscriviti al corso ecm scelto, in pochi e semplici click.

Regione       Provincia
    Città
Settore Categoria
Azienda Crediti
Data da: a:

Risultati

DISEGNO E MOBILIZZAZIONE DEI LEMBI E TECNICHE DI SUTURA
IMPLANTOLOGIA/PARODONTOLOGIA/CHIRURGIA ORALE - PATOLOGIA ORALE
Medico dentista / Odontoiatra
Sandro Siervo,Paolo Siervo,Angelo Casali,Andrea Bianchi    ( ECM Progetti-Medical Service )

Descrizione

In chirurgia orale l’accesso al sito da trattare viene garantito mediante l’incisione di un lembo dedicato. Ciò è valido per ogni branca di questa materia, dalla chirurgia estrattiva alla parodontologia, dalla chirurgia implantare alla preprotesica, solo per fare alcuni esempi. E’ chiaro che la connotazione di questi lembi, a spessore completo oppure a spessore parziale sarà completamente diversa e sarà volta a permettere una guarigione per prima intenzione delle ferite chirurgiche. Ad ogni lembo viene necessariamente accoppiata una determinata sutura in modo che la sutura possa sostenere il movimento che si vuole imprimere al lembo. Un lembo che deve avere per esempio uno scorrimento coronale sarà sostenuto da una sutura che tenda a far scivolare il lembo stesso in questa posizione. Con queste manovre chirurgiche abbinate, ovvero la corretta mobilizzazione dei lembi e il corretto abbinamento della sutura necessaria, si intende ricreare un’anatomia locale dei tessuti duri e molli che offra un adeguato sostegno alle successive riabilitazioni programmate oppure che permetta il mantenimento di elementi dentali che presentavano –prima del trattamento- segni di patologia. La scelta del lembo da impiegare, la sua corretta mobilizzazione, l’impiego della corrispondente sutura sono elementi chiave per facilitare la chirurgia ambulatoriale quotidiana e per renderla sicura per il paziente e predicibile per l’operatore. Il corso prevede di analizzare in dettaglio lembi e tecniche di sutura in chirurgia estrattiva, in chirurgia rigenerativa, in chirurgia mucogengivale, in chirurgia preprotesica (trattamento delle mandibole e dei mascellari atrofici). La presenza trasversale di queste metodiche nelle varie branche della chirurgia odontoiatrica rende il corso interessante per il neofita e per l’operatore esperto.

Sito web: DISEGNO E MOBILIZZAZIONE DEI LEMBI E TECNICHE DI SUTURA

Informazioni aggiuntive


Periodo


dal 28/11/2014
al 28/11/2014

Luogo


20100 - Milano (MI)

Crediti

0

Prezzo


€ 350,00



 EMERGENZE MEDICHE NELLO STUDIO ODONTOIATRICO
Medico dentista / Odontoiatra

Descrizione

Le emergenze mediche nello studio dentistico rappresentano un problema di grande interesse per il medico chirurgo odontoiatra, poiché chi esegue una tecnica medico-chirurgica diventa per questo stesso fatto il diretto responsabile di ogni possibile complicanza che ne derivi e di conseguenza tenuto alla gestione, nell’ambito delle sue competenze, di queste. Il medico chirurgo odontoiatra deve perciò mettere in atto tutte quelle precauzioni in grado di ridurre l’incidenza di eventi avversi o comunque a permettere di gestire l’eventuale emergenza che dovesse insorgere.

Informazioni aggiuntive


Periodo


dal 29/11/2014
al 29/11/2014

Luogo


7100 - Sassari (SS)

Crediti

8

Prezzo


€ 150,00



L'IMAGING IN ODONTOIATRIA: QUESTIONI CLINICHE E ODONTOLOGICO-FORENSI
IMPLANTOLOGIA/PARODONTOLOGIA/CHIRURGIA ORALE - PATOLOGIA ORALE
Medico dentista / Odontoiatra
Aldo Bruno Giannì, Carlo Maiorana, Alessandro Baj, Francesca Bellincioni, Giampiero Farronato, Mario Beretta, Marco Sarpelli    ( ECM Progetti-Medical Service )

Descrizione

La programmazione di un intervento di chirurgia implantare deve sempre prevedere una valutazione clinica intraorale ed una valutazione radiologica. Le moderne tecniche di imaging consentono di ottenere informazioni in merito all’anatomia ed ai volumi delle creste ossee edentule. In particolare il ricorso ad una CBCT preoperatoria trova indicazione in diversi campi dell’implantologia. Saranno illustrate le indicazioni all’uso dell’imaging 3D in caso di interventi di ricostruzione ossea nei casi di gravi atrofie, di rialzo del pavimento del seno mascellare con particolare attenzione alla valutazione di strutture anatomiche importanti al fine di prevenire complicazioni intraoperatoria. Saranno inoltre presentati i principi base della chirurgia computer assistita che grazie a software dedicati consente di preparare cime chirurgiche per il posizionamento impiantare tridimensionale a partire dai dati DICOM acquisiti con l’imaging 3D.

Sito web: L'IMAGING IN ODONTOIATRIA: QUESTIONI CLINICHE E ODONTOLOGICO-FORENSI

Informazioni aggiuntive


Periodo


dal 29/11/2014
al 29/11/2014

Luogo


20100 - Milano (MI)

Crediti

3

Prezzo


€ 0,00



GESTIONE DEI DIFETTI OSSEI ORIZZONTALI E VERTICALI DEL MASCELLARE  SUPERIORE. TECNICHE A CONFRONTO PER IL TRATTAMENTO DEI SETTORI ESTETICI ANTERIORI E DEI SETTO-RI POSTERIORI
Medico dentista / Odontoiatra
Dott. Ronda Marco    ( E20 srl )

Descrizione

L’aumento delle esigenze estetico-funzionali da parte dei pazienti pone il clinico in una condizione per la quale, la riabilitazione implantoprotesica, non può più prescindere da un risultato estetico soddisfacente. Questa è la principale ragione per la quale, oggi il posizionamento implantare, dovrebbe essere guidato dalle esigenze protesiche piuttosto che dalla quantità e morfologia dell’osso. È importante quindi sviluppare tecniche chirurgiche che possano permettere la gestione dei difetti ossei ma, i lavori pubblicati in questi 20 anni sulla tecniche rigenerative, spesso hanno mostrato antagonismo tra la predicibilità dei risultati clinici e la poco soddisfacente predicibilità chirurgica. Un’accurata pianificazione e preparazione del caso, l’introduzione di strumenti che migliorano la pratica clinica, dei timing operativi e non per ultimo l’applicazione di nuovi disegni e tecniche di passivazione dei lembi, hanno elevato sensibilmente la predicibilitá chirurgica. Infatti oggi, possiamo considerare l’esposizione precoce di una membrana o di un’innesto, come una vera eccezione! Le tecniche rigenerative, e la Gbr tra queste, sono un’opportunità...evitarle ed aggirarle riduce le opportunità di lavoro, limita le alternative terapeutiche, e non per ultimo richiede a tutti (pazienti e clinici), l’accettazione di compromessi. È per applicarle non sono necessarie “ le mani magiche”...ma solo le conoscenze!

Informazioni aggiuntive


Periodo


dal 29/11/2014
al 29/11/2014

Luogo


37100 - Verona (VR)

Crediti

0

Prezzo


€ 98,00



L’URGENZA MEDICA IN ODONTOIATRIA: COSA FARE E NON FARE DOPO AVER CHIAMATO IL 118
Medico dentista / Odontoiatra
Dott. FERRARI EUGENIO GINO    ( A.I.O. Associazione Italiana Odontoiatri )

Descrizione

"La gestione di emergenze e complicazioni mediche sistemiche nello svolgimento della pratica clinica odontoiatrica richiede conoscenza, aggiornamento e mantenimento nei protocolli di intervento in urgenza. Questo ambito che fortunatamente non è la quotidianità in odontoiatria può, proprio per questi motvi, creare seri problemi nel gestire i momenti più critici. Verrano analizzati e ripetuti i protocolli attuali in BLS, nonché i riferimenti alle normative.
OBIETTIVI: Acquisire e ripetere anche con prove pratiche le conoscenze più aggiornate in BLS  e urgenze ambulatoriali."

Informazioni aggiuntive


Periodo


dal 03/12/2014
al 03/12/2014

Luogo


40100 - Bologna (BO)

Crediti

2

Prezzo


€ 0,00



 LA COLLABORAZIONE TRA ODONTOIATRA E MEDICO ESTETICO NEI CASI COMPLESSI
PROTESI/IMPLANTOPROTESI - MEDICINA ESTETICA - PATOLOGIA ORALE
Medico dentista / Odontoiatra
Dott.ssa Campanelli    ( A.I.O. Associazione Italiana Odontoiatri )

Descrizione

In seguito a riabilitazione complesse a sostegno implantare si possono creare delle depressioni nel viso che, a volte, portano a delle vere e proprie rugosità più o meno profonde. Questa problematica può essere migliorata, molto spesso completamente risolta, con trattamenti iniettivi utilizzando diversi tipi di prodotti a seconda della profondità e della localizzazione della depressione. Durante questa conferenza verranno trattate le regole base dell’estetica del volto, le diverse problematiche dell’invecchiamento e relative soluzioni.

Informazioni aggiuntive


Periodo


dal 10/12/2014
al 10/12/2014

Luogo


40100 - Bologna (BO)

Crediti

2

Prezzo


€ 0,00



O.A.S. (ORTHODONTIC ANCHORAGE SCREW) - TREDICI ANNI DI ESPERIENZA CLINICA CON MINIVITI PER ANCORAGGIO ORTODONTICO
Medico dentista / Odontoiatra
dr. Nicola DERTON    ( EDIZIONI MARTINA s.r.l. )

Descrizione

Questo corso si propone di fornire uno strumento introduttivo per l’ approccio razionale e concreto all’ utilizzo delle miniviti per ancoraggio scheletrico nella quotidiana pratica ortodontica. Vengono illustrati i punti fondamentali della metodica clinico-chirurgica per l’inserimento, l’immediato utilizzo ortodontico e la rimozione delle miniviti. Sono proposte svariate applicazioni cliniche, soprattutto nei trattamenti ortodontici del paziente adulto ed in special modo ove sia necessaria ortodonzia pre-protesica.Vengono presentati alcuni casi clinici trattati con l’utilizzo di questo sistema. Si descrivono alcuni rischi e problematiche nei quali talvolta si incorre e si danno alcuni suggerimenti su come evitare ed eventualmente risolvere tali inconvenienti. Nel corso della mattinata verrà svolta una breve esercitazione pratica con l’ inserimento di miniviti sia su Typodont che su blocchetti di osso sintetico, cosicché il partecipante possa acquisire la sicurezza e sensibilità che gli permetteranno di operare direttamente sul paziente con maggior controllo ed una approfondita conoscenza del sistema

Informazioni aggiuntive


Periodo


dal 13/12/2014
al 13/12/2014

Luogo


40100 - Bologna (BO)

Crediti

11

Prezzo


€ 250,00



CONCETTI CHIAVE IN ESTETICA, NUOVI APPROCCI
Medico dentista / Odontoiatra

Descrizione

Il nostro lavoro fatto di conoscenze scientifiche, tecniche, artistiche ci impone la realizzazione dei manufatti che si integrino perfettamente nel cavo orale. L’estetica come status symbol è entrata a pieno nei nostri studi e laboratori, dobbiamo essere in grado di soddisfare tale esigenza. Il paziente al centro del nostro lavoro, come individuo non come numero, bellezza e salute come obiettivi principali. In questa presentazione faremo un’analisi dei fattori facciali, dentali e psicologici che devono essere riprodotti per ottenere una qualità estetica naturale e in grado di emozionare. Ma soprattutto vedremo di considerare il paziente come un individuo unico con una propria armonia, psicologia e funzione.

Informazioni aggiuntive


Periodo


dal 22/01/2015
al 22/01/2015

Luogo


38120 - Trento (TN)

Crediti

3

Prezzo


€ 0,00



1
RIMANI SEMPRE
AGGIORNATO
---
Ricevi via e-mail
aggiornamenti e offerte
da DentalECM

Inserisci la tua email per la registrazione. Ricorda che puoi Disiscriverti in ogni momento.
 

Ho letto e accetto Privacy Policy e Termini e condizioni di utilizzo


--- Link sponsorizzati ---